Hosting wordpress a 1€ Hualma

Capri è una delle isole più belle del Mediterraneo. Si trova nel Golfo di Napoli e la visita vale assolutamente la pena. Coloro che vogliono scoprire la vera essenza di Capri e godere di tutte le sue bellezze naturalistiche, non posso non prendere in considerazione l’idea di visitarla in barca. È possibile noleggiare una barca con skipper a Capri per scoprire tutti i luoghi più nascosti e incantati dell’isola Azzurra. Ricca di storia, arte e cultura, Capri è molto famosa anche per la sua mondanità e per le sue grotte. Prima e tra tutte, la grotta Azzurra che si trova ad Anacapri, secondo comune dell’isola.

Un tour in barca a Capri, cosa vedere

Partire per un tour in barca a Capri significa scoprire tutta la sua vera essenza. Innanzitutto, bisogna fare una sosta ad Anacapri per vedere la grotta Azzurra. Una volta fermati nei pressi della grotta, sarà necessario poi proseguire con una piccola imbarcazione e approfittare della bassa marea per entrarci. Ma quella azzurra non è l’unica grotta di Capri. Vi sono anche la grotta Bianca e la grotta Verde, tutte facilmente raggiungibili dal porto di Marina Grande dell’isola. Impossibile poi, per chi viaggia in barca a Capri non sostare nei pressi dei Faraglioni. Sono proprio queste due rocce che spuntano dal mare, il vero simbolo dell’isola Azzurra! Oltre alle isole, sarà anche da vedere l’Arco Naturale, che è un sorta di struttura fatta di roccia che sembra riprendere una volta. Da non perdere inoltre, il faro di punta Carena, che si trova nella zona e godere della bellezza del Monte Solaro che è possibile vedere dal mare in tutto il suo splendore. Questo monte sovrasta Capri ed è anche possibile visitarlo per godere di una bellissima vista dei Faraglioni. Noleggiando una barca con skipper o anche senza, si avrà la possibilità di vedere le note ville di Capri dal mare. Una villa assolutamente imperdibile è Villa Malaparte. Ogni angolo, ogni scorcio di Capri vale una visita. In centro invece, si potrà assaggiare la cucina caprese, particolare e unica, proprio come il resto dei piatti della tradizione campana!

Quando fare una gita in barca a Capri

Chi decide di partire per una gita in barca a Capri, può scegliere il periodo dell’anno compreso tra aprile ed ottobre. Infatti, in questo arco di tempo è possibile approfittare di un clima piacevole, ma la cosa importante è anche valutare la possibilità di visitare la vicina isola di Ischia o quella di Procida. Si possono scegliere diversi tipi di imbarcazioni come ad esempio il catamarano, uno yacht, la barca a vela oppure un motoscafo. Tutte le soluzioni sono sicuramente valide, ma dipende sia dal periodo dell’anno che si sceglie ed anche da quelle che sono le esigenze del gruppo che si prenota la vacanza. Ciò che è certo, è che  Capri offre la vacanza ideale per tipologie diverse di pubblici. Infatti, è adatta sia per le coppie, che per le famiglie o per i gruppi di amici. Ciò che vale la pena sottolineare, è che i prezzi per il noleggio e per i servizi portuali sono abbastanza alti!

Hosting wordpress a 1€ Hualma